• Sedie per evacuazione edifici
  • Sedie per evacuazione persone in stato di shock
  • Sedie per evacuazione persone ferite
  • Sedie per evacuazione persone disabili

La necessità: evacuare l'edificio rapidamente durante un incendio o un terremoto

Le sedie da evacuazione edifici sono dei dispositivi di sicurezza scendiscale indispensabili in situazioni di emergenza in caso di eventi eccezionali o attacchi terroristici e attentati per soccorrere rapidamente e trasportare in un luogo di raccolta sicuro persone disabili in carrozzina, anziani in preda al panico e feriti con problemi di mobilità anche temporanei, in stato di shock o privi dei sensi, che altrimenti rimarrebbero intrappolati.

Il problema: ascensori, scale mobili e servoscala non sono una via di fuga

Durante un momento così critico come l'evacuazione è vietato l'uso degli impianti elevatori. Pertanto le sedie scendi scale costituiscono l'unico sistema facile e veloce per superare i gradini e le rampe dislocate lungo il persorso traendo in salvo anche chi è presente temporaneamente all'interno del fabbricato.

La soluzione: sedie da evacuazione maneggevoli e leggere

Le sedie per evacuazione edifici possono essere adoperate facilmente anche su scale e passaggi stretti sia dal personale addetto alla gestione delle emergenze che da soccorritori occasionali grazie a un pratico e veloce sistema di apertura (sono pronte per l’uso in pochi istanti) e al dispositivo di frenatura con controllo della velocità; sono realizzate con una resistente ma leggera e maneggevole struttura tubolare che accoglie una comoda seduta dotata di poggiatesta e fasce per bloccare il soggetto trasportato; vengono completate con apposite custodie a sacco o con armadi riportanti evidenti indicazioni. La sedia da evacuazione per disabili consente il trasporto anche in salita come sedia portantina da evacuazione grazie ad apposite maniglie presenti su modelli speciali: in questo caso la sedia da evacuazione viene utilizzata da una coppia di soccorritori.

Una dotazione di sicurezza indispensabile per ogni edificio

La sedia di evacuazione per disabili è un importante dotazione di sicurezza che deve essere posizionata in numero adeguato ad ogni piano in ambienti di lavoro, scuole, uffici pubblici, musei, ospedali, teatri, aeroporti, stazioni ferroviarie, centri commerciali, ristoranti, alberghi, hotel, impianti sportivi, navi e complessi residenziali. Speciali modelli di sedie per evacuazione disabili con dimensioni ridotte sono adatti anche all'uso su aeroplani e aeromobili in genere.

Costruite interamente in Italia

Nei paesi anglosassoni e negli stati uniti, dove sono da anni previste dalle norme internazionali, vengono definite escape chair ovvero evacuation chair: la maggior parte sono prodotti di importazione molto commerciali e soprattutto di scarsa qualità con dubbia certificazione e scarsi standard di sicurezza. Le sedie di evacuazione ggm sono corredate di dichiarazione di conformità CE: vengono integralmente costruite in fabbriche italiane con componenti e materie prime di qualità proprio per garantire alle persone trasportate migliori condizioni di sicurezza in caso di fuga.

Quanto costa una sedia da evacuazione?

Il nostro modello più venduto è la sedia Pascal che, come detto, è un prodotto made in Italy: ha un prezzo base di € 2.200,00 + IVA (compreso spese di trasporto). Nel caso di acquisto contemporaneo di più unità potrai ricevere uno sconto particolare. Richiedi un preventivo gratuito e valuta l'acquisto di eventuali opzioni tra le quali la comoda custodia a sacco e l'armadio metallico a muro.

Ti piace? Condividilo con i tuoi amici!

Updated on